sabato 19 dicembre 2009

The Outsiders Book - Misty Lane - 2009



Ordina la tua copia qui - Order your copy here










Nation














Finalmente esce per la romana Misty Lane la prima biografia completamente dedicata ad una delle più grandi band Europea dei Sixties,gli OUTSIDERS.
La band capitanata da Wally Tax è divenuta leggendaria in patria già durante la seconda metà degli sessanta, ottenendo effetti di fanatismo paragonabili solo a quelli generati nei propri fans da band come Pretty Things e Rolling Stones. Con una manciata di singoli, un album "Best of" e due album ufficiali gli Outsiders si sono aggiudicati un posto d'onore nella r'n'roll Hall of Fame. I loro brani sono unici, originali (di fatti la band non ha mai registrato cover e dal vivo queste rappresentavano un'eccezione,limitatamente ai primi periodi), sporchi ed essenziali (primo album) così come ricchi e sperimentali (Album C.Q.).
Contaminazioni che vanno dal jazz alla bossa nova fino a escursioni violente permeate di fuzz e reverberi incontrollati,tra psichedelia e proto-punk, fanno degli Outsiders e della loro musica qualcosa di unico nel panorama di quegli anni non solo in Olanda ma in tutta Europa. La voce del leader carismatico Wally Tax, il folleed anarchico basso di Appie Rammers, il pulsare frenetico o delicato della batteria di Leen Bush, i capelli al vento e le sferzate chitarristiche di Krabbendam,guidati dalla scrittura semplice e al contempo preziosa del chitarrista Ronnie Splinter fanno degli OUTSIDERS la leggenda che meritano di essere,fuori dal coro,uguali a nessuno, nell'olimpo dei grandi gruppi di r'n'roll che hanno cambiato l'estetica e la musica nei sixties.


Il libro,curato interamente (dalla grafica,impaginazione,raccolta di foto,articoli ecc) da Massimo del Pozzo, offre oltre alla traduzione del testo originale di (Olandese) scritto da Jerome Blanes (curata anche da Lenny Helsing dei Thanes),un'introduzione di Mike Stax (UglyThings Magazine), degli stessi Lenny Helsing e Massimo del Pozzo,ai quali si aggiunge sulle note di copertina anche Jeff Conolly dei Lyres, fan e amico di lunga data di Wally Tax e degli Outsiders.
un'accurata discografia, interviste aggiornate con membri della band, amici, conoscenti, fan, roadies,produttori,ingegneri del suono,membri di altre band ecc fann di questo libro un documento essenziale per conoscere i fatti e abbandonare i miti accumulatisi durane le 4 decadi che ci separano dallo scioglimento del gruppo. Un incredibile lista di (Quasi) tutti i concerti realizzati dalla band assieme a oltre 250 immagini,foto,copertine,disegni,articoli di giornali d'epoca completano il lavoro. Un lavoro imperdibile per chi ama (o vuole scoprire) la storia del beat Europeo attraverso uno dei suoi gruppi più importanti.

Massimo Del Pozzo

Per informazioni :
Misty Lane site



Mauro Giletta ( Misty Lane )

2 commenti:

Alessandro ha detto...

sembra interessante lo devo assolutamente ascoltare

Rillo ha detto...

Bhe sicuramente il primo albo lo devi assolutamente ascoltare